Finanziamenti alle imprese per la digitalizzazione: di cosa si tratta?

Voucher-Digitalizzazione

Ormai per qualsiasi azienda è fondamentale essere presente online in maniera efficace attraverso siti WEB, articoli, profili social, in maniera da migliorare la reputazione, l’immagine aziendale e di conseguenza il consenso presso i propri interlocutori.
Si tratta dell’obiettivo di tante piccole e medie imprese come la tua.
Sì, ma quanto costa investire nel WEB? Sempre meno, soprattutto oggi, usufruendo di speciali finanziamenti che il Ministero dello Sviluppo Economico ha stabilito per le imprese che intendono effettuare o migliorare il proprio percorso verso la digitalizzazione.
Per comprendere il valore di tale opportunità proviamo a entrare più nello specifico, ricordandoti che per informazioni più dettagliate puoi:

Scopri come ottenere il finanziamento!

 

Finanziamenti alle imprese per la digitalizzazione: opportunità da non perdere

È arrivato il momento di investire nel digitale. Il Ministero, infatti, premia tutte le aziende che intendono avviare un progetto di digitalizzazione – quindi realizzazione di siti e-commerce e promozione degli stessi attraverso i social media o la pubblicità su Google – mettendo a disposizione un totale di € 100.000.000, con l’intento di elargire a ciascuna azienda beneficiaria una cifra massima di € 10.000 a fondo perduto, utile a coprire fino al 50% delle spese che essa investirà per le attività di digitalizzazione.

Finanziamenti alle imprese per la digitalizzazione: come ti possiamo aiutare?

Il nostro supporto sarà di natura burocratica e realizzativa.
Burocratica perché, grazie a una partnership con consulenti specializzati, ci occuperemo della fase istruttoria della pratica per la presentazione della richiesta di finanziamento.
Realizzativa perché il bando contempla anche il finanziamento di alcune tra le attività principali che offriamo alle aziende:
Siti e-commerce
• Strategie di promozione dei siti e-commerce attraverso i social media e le campagne su Google

Scopri come ottenere il finanziamento!

Ciascuna azienda beneficiaria del voucher potrà completare l’attività entro 6 mesi dalla pubblicazione, da parte del Ministero, del provvedimento cumulativo di prenotazione del voucher.

Finanziamenti alle imprese per la digitalizzazione: quali tempistiche?

Le aziende potranno iniziare a compilare la domanda già dalle ore 10.00 del 15 gennaio 2018, ma la potranno presentare in forma ufficiale a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.
Ciascuna impresa dovrà essere in possesso di:
• Carta nazionale dei servizi
• Casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva
• Registrazione nel Registro delle imprese

Ai fini del rilascio del voucher, il Ministero verificherà la rispondenza dell’impresa ai requisiti richiesti, nonché la correttezza nella compilazione della domanda; perciò è consigliabile l’assistenza da parte di professionisti esperti nel settore.
Ai fini dell’erogazione del voucher, l’azienda assegnataria dovrà presentare, entro 30 giorni dalla data di ultimazione delle spese, tutte le fatture pagate che testimonino l’investimento realizzato.
Le spese di digitalizzazione dovranno essere successive alla data di assegnazione del voucher.

Finanziamenti alle imprese per la digitalizzazione: quali altre spese sono comprese?

Oltre all’e-commerce e alla consulenza per la sua promozione online, il finanziamento è previsto anche per le seguenti attività:
• Miglioramento dell’efficienza aziendale
• Modernizzazione dell’organizzazione del lavoro
• Connettività a banda larga e ultralarga
• Collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare
• Formazione qualificata nel campo ICT del personale

Contattaci adesso per un preventivo gratuito e senza impegno al numero +39 391 4807552 oppure

Compila il form!